Calendario e penali: ecco perché Zamparini ha confermato De Zerbi

29.11.2016 10:40 di Andrea Caruso   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Calendario e penali: ecco perché Zamparini ha confermato De Zerbi

Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport di questa mattina, sono due i motivi per cui il presidente del Palermo Zamparini ha deciso di confermare Roberto De Zerbi: il primo è la vicinanza di due partite considerate importanti, come quella di Coppa Italia contro lo Spezia e poi quella in Serie A contro la Fiorentina; il secondo è di natura economica, visto che nel contratto del tecnico c'è una penale da versare in caso di esonero da 500mila euro, più un accordo da onorare fino al 2018. Non che l'allenatore sia saldo e tranquillo. Le prossime due sfide citate poco sopra, saranno decisive per la conferma. Con due prestazioni opache, il cambio in panchina sarebbe inevitabile.