COMOTTO: "Ecco perché ho rifiutato Palermo"

16.02.2010 09:32 di Redazione   Vedi letture
© foto di Federico De Luca
COMOTTO: "Ecco perché ho rifiutato Palermo"

"Dal Palermo ho rinunciato a tanti soldi, ma ho voluto tornare alla mia scommessa personale qua a Firenze". Lo ha detto il difensore della Fiorentina, Gianluca Comotto intervistato da Radio Blu riferendosi alla stagione 2007/2008 quando Rino Foschi tentò invano di portarlo a Palermo.  "Volevo giocare la Champions e fare bene in viola - continua l'ex Torino -  la soddisfazione di scendere in campo a Monaco sarebbe immensa. Sono felice della scelta che ho fatto. Mi mancano nove esami alla laurea in scienze politiche ma adesso che è nato il piccolo Christian ed è come se fossero 18 o 20". Comotto pensa anche al passato, cioé al suo ex Torino che ora naviga nelle zone della serie B: "Secondo me - conclude - il Torino a Gennaio ha imboccato la strada giusta e sono convinto che i granata torneranno in serie A''.