Fiorentina-Palermo: bomber a confronto

02.12.2016 15:00 di Antonio Barbera  articolo letto 71 volte
Fonte: Tuttomercatoweb.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Fiorentina-Palermo: bomber a confronto


 

© foto di Daniele Buffa/Image Sport

L'arrivo di Corini come ennesimo scossone in una stagione maledetta è la disperata mossa di Zamparini dopo le sette sconfitte consecutive raccolte da De Zerbi negli ultimi due mesi. Di fronte, alla sua prima sulla panchina rosanero, l'ex regista si troverà una Fiorentina arrabbiata per la sconfitta di San Siro e soprattutto per come è maturata. Una squadra ferita e affamata di punti che possano aiutarla a raggiungere gli obiettivi di classifica prefissati. STATO DI FORMA - Nessun paragone in termini di ultimi risultati: due vittorie e un pari nell'ultimo mese per i viola, compresa anche l'Europa League, mentre i rosanero non riescono a muovere la classifica da due mesi precisi, dal due di ottobre, quando il Palermo ottenne un punto a Marassi contro la Sampdoria. LA SFIDA - Particolarmente interessante la sfida tra Ilija Nestorovski e Nikola Kalinic, bomber di enorme impatto per il gioco di ambedue le formazioni: pazzesco il tasso di incidenza del macedone nella formazione rosanero, visto che il 70% delle reti dell'ex squadra di Ballardini e De Zerbi arrivano proprio da lui. Con sei gol su venti invece il croato, meno utilizzato anche per logiche di turn-over in ottica Europa League, è comunque il miglior bomber viola con sei gol.