ESCLUSIVA PALERMO24 - Frosinone-Palermo, la 'sfida nella sfida' tra Gilardino e Ciofani. Atzori: "Preferisco tutta la vita Gila"

22.04.2016 00:00 di Nino Garramone  articolo letto 479 volte
ESCLUSIVA PALERMO24 - Frosinone-Palermo, la 'sfida nella sfida' tra Gilardino e Ciofani. Atzori: "Preferisco tutta la vita Gila"

Match point salvezza, quello che andrà in scena tra pochi giorni al Matusa di Frosinone. Il Palermo sfiderà infatti i ciociari, direttamente coinvolti nella corsa alla salvezza. In esclusiva ai nostri microfoni, Gianluca Atzori, ha parlato così della 'sfida nella sfida' tra Gilardino e Ciofani.

-Contro l'Atalanta Djurdjevic è stato preferito a Gilardino. Lei confermerebbe questa scelta al Matusa?

"Domanda da un milione di dollari, alla quale non so risponderti. Evidentemente Ballardini ha visto un Djurdjevic particolarmente in forma durante gli allenamenti ed ha voluto buttarlo nella mischia".

-Ciofani sarà la minaccia più grande per questo Palermo?

"No. La minaccia più grande per il Palermo sarà il Frosinone, che è una squadra unita e con un'anima. Non saranno i singoli a dover preoccupare Ballardini, quanto un gruppo che ha conquistato la Serie A e adesso vuole difenderla".

-Potesse prenderne uno, preferirebbe l'esperienza di Gilardino o la fame di Ciofani?

"Gilardino tutta la vita! E' vero che Ciofani ha molta fame, ma Gila non si discute".

-Chi dei due deciderà lo scontro salvezza?

"Bella domanda, ma anche qui mi metti in difficoltà. Se devo dirti chi è il più forte, rispondo Gilardino, ma in un match così, vista la posta in gioco, può deciderla chiunque".