ESCLUSIVA PALERMO24 - Palermo-Atalanta, la 'sfida nella sfida' tra Vazquez e Gomez. Simoni: "Vazquez ha classe, ma Gomez..."

19.04.2016 19:00 di Nino Garramone  articolo letto 373 volte
© foto di Luigi Gasia/TuttoJuveStabia.it
ESCLUSIVA PALERMO24 - Palermo-Atalanta, la 'sfida nella sfida' tra Vazquez e Gomez. Simoni: "Vazquez ha classe, ma Gomez..."

D'ora in poi sarà vietato sbagliare, se si vuole raggiungere la salvezza. Palermo-Atalanta sarà uno di quei match da dentro-fuori, che decidono le sorti di una stagione. A proposito di questo match, Gigi Simoni, ai nostri microfoni, si è soffermato sulla sfida nella sfida tra Gomez e Vazquez. Ecco le sue parole.

Vazquez non sta andando benissimo, merita ancora una big?

"È vero che non è determinante come l'anno scorso, ma non si è mica dimenticato come si gioca. Ha classe e sta soffrendo l'annata no del Palermo. Comunque sia già nella scorsa stagione ha dimostrato di poter stare in una big".

Gomez invece all'Atalanta va forte, ha ancora 28 anni, può sperare in un salto di qualità?

"Anche Gomez è un ottimo giocatore, ma in confronto a Vazquez la sua squadra va forte, e di conseguenza anche lui. Se mi chiedi se può stare in una big, ti dico di si, ma non come titolare. Entrando dalla panchina potrebbe dire la sua anche in una squadra d'alta classifica".

Al Palermo quanto sta mancando un "Gomez" quest'anno?

"Per caratteristiche molto. È un giocatore diverso da Vazquez, ma sono compatibili l'uno con l'altro. Ai rosa sarebbe servito un giocatore veloce come lui".

Domani sera chi sarà più decisivo tra i due?

"Ripeto, Vazquez è un giocatore straordinario, ed a volte può deciderla da solo, ma la velocità di Gomez domani può essere determinante per le sorti dell'incontro. Poi molto dipenderà dalle motivazioni delle due squadre".