ESCLUSIVA PALERMO24- Soli: "Palermo, ecco chi sono Aleesami e Augustinsson"

30.07.2016 00:00 di Marco Sgroi  articolo letto 989 volte
ESCLUSIVA PALERMO24- Soli: "Palermo, ecco chi sono Aleesami e Augustinsson"

"Ha raggiunto la sua maturazione, nazionale norvegese ed è complessivamente un buon giocatore", Alessandro Soli, massimo esperto di calcio scandinavo, presenta così Haitam Aleesami, l'esterno norvegese molto vicino al Palermo. "E'un terzino sinistro classe '91, molto muscolare. Fisicamente ben strutturato, alto circa 1.85m ed ha  forza fisica sia negli superiori che inferiori. E' abile in entrambe le fasi, anche se predilige maggiormente quella offensiva. E' un giocatore di qualità, un gran mancino ed ha molta resistenza. Forza fisica che gli permetterebbe di adattarsi bene alla Serie A. Attacca molto, la fase difensiva è un punto interrogativo"

Il vero pupillo di Zamparini è Augustinsson...

"E' più giovane di Aleesami, infatti è un classe '94. Ha giocato sia nel Gotenborg dove si è consacrato come miglior terzino del campionato svedese. Poi il trasferimento al Copenhagen, ha già esperienza in Nazionale. Anche lui predilige la fase offensiva, in quella difensiva a volte pecca soprattutto nella chiusura degli spazi ed a volte si fa trovare fuori posizione. E' utile in attacco, ha un buon cross soprattutto dalla trequarti ed ha molta facilità di corsa. A livello difensivo deve migliorare, ma è un giovane di qualità e vale la pena investire su di lui". 

Augstinsson o Aleesami?

"Entrambi sono giocatori di buon livello ma Aleesami è un giocatore utilizzabile immediamente e più fisico rispetto ad Augustinsson. Stiamo parlando comunque di due validi profili, con Augustinsson che ha maggiori margini di miglioramento".