MAURILIO LA BARBERA (CONFERENCE403) A PALERMO24: "Tutto su La Marsa Football Conference"

 di Redazione Palermo24Net Twitter:   articolo letto 587 volte
MAURILIO LA BARBERA (CONFERENCE403) A PALERMO24: "Tutto su La Marsa Football Conference"

21 marzo 2017. Appuntamento con il grande calcio, a Palermo. All'Addaura si svolgerà LA MARSA FOOTBALL CONFERENCE, un evento che porterà grazie a Conference403 i grandi del calcio nel capoluogo siciliano. "La Marsa Football Conference è un progetto volto a realizzare una giornata di calcio con grandi esponenti del calcio italiano e internazionale, un giorno nel quale i partecipanti all'evento saranno a tu per tu con personaggi del calibro di Giorgio Perinetti e Joe Tacopina, Luciano Moggi e tanti altri", dice in esclusiva a Palermo24.net Maurilio La Barbera, esponente di Conference403. "Sarà una giornata importante e ci saranno delle novità, come per esempio il talk show finale che sarà condotto da Alessio Alaimo di TuttoMercatoWeb.com e Fabrizio Bracconeri per anni volto Mediaset e verrà trasmesso in diretta video dal Venezia FC attraverso i canali social".

All'evento parteciperanno gli studenti dell'Istituto Salesiano Don Bosco Ranchibile di Palermo, alcuni dei quali premieranno i relatori all'interno del talk show. "Abbiamo ritenuto opportuno rendere partecipi i giovani, per avvicinarli al mondo del lavoro e per consentirgli di entrare in contatto con i loro idoli di sempre".Un evento "rivolto a tutti gli amanti del calcio", prosegue La Barbera che poi svela gli ospiti: "Giorgio Perinetti e Joe Tacopina rispettivamente direttore sportivo e presidente del Venezia, poi anche Davide Ballardini e Beppe Iachini, Luciano Moggi, Claudio Pasqualin, Andrea D'Amico, Beppe Accardi, Nicola Salerno, Pasquale Foggia e allenatore e ds del Trapani, Alessandro Calori e Fabrizio Salvatori". 

Tanta carne al fuoco. "L'evento inizierà alle 11 circa e terminerà intorno alle 17.45, salvo poi riprendere con il talk show che terminerà intorno alle 18.30". Alle 13.00 il pranzo per ospiti e iscritti. Il 21 marzo si avvicina, sarà una giornata da ricordare.