Schillaci: "Palermo mediocre, uno dei più deludenti della gestione Zamparini. Questa è una grande piazza, a gennaio.."

01.12.2016 18:30 di Antonio Barbera  articolo letto 173 volte
Fonte: Tuttomercatoweb.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Schillaci: "Palermo mediocre, uno dei più deludenti della gestione Zamparini. Questa è una grande piazza, a gennaio.."

Intervistato da Tmw Radio, l'ex attaccante della Juventus e della Nazionale Salvatore Schillaci ha affrontato diversi argomenti, tra cui il delicato momento del Palermo:"De Zerbi ha collezionato otto sconfitte di fila, in genere il presidente esonera dopo il quarto ko. Il Palermo è molto deludente, una delle più deludenti della gestione Zamparini. De Zerbi mi piace, ha fatto bene in passato ma con una squadra mediocre non è semplice emergere. Questo Palermo è deludente, il mister ha provato a fare miracoli. Ma non è un problema legato al mister. Corini è mio amico, ma non so se riuscirà a fare un miracolo. La squadra è questa, Zamparini gestisce tutto lui ed esonera i tecnici provando a cambiare la situazione". Per Zamparini è giunto il momento di lasciare il club? "Sono cittadino palermitano, il presidente ha fatto molto bene in passato. Sono passati tanti calciatori importanti, ma dico a Zamparini che Palermo è una grande piazza. A gennaio serve fare qualcosa per mantenere una posizione in Serie A, i tifosi lo meritano. Se ha deciso di vendere il club, lo faccia a una persona che ama questa città e in grado di allestire una formazione competitiva. Non ho nulla contro Zamparini, ma certi cicli finiscono. La squadra non ha calciatori in grado di lottare per la Serie A, la rosa non è completa. A gennaio serve un mercato robusto per restare in A. i calciatori danno l'anima in campo, ma il livello non è adeguato. Servono un paio di calciatori per riscattarsi nel girone di ritorno".