Allegri: "Il Palermo non è quello di 20 giorni fa, ma noi dobbiamo vincere. Su chi giocherà..."

23.09.2016 16:15 di Marco Sgroi   Vedi letture
Fonte: juventus.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Allegri: "Il Palermo non è quello di 20 giorni fa, ma noi dobbiamo vincere. Su chi giocherà..."

Ecco le parole in conferenza stampa di mister Allegri in vista della sfida al Palermo: "Noi non possiamo venir via da Palermo senza tre punti che sono fondamentali per dare continuità alla partita col Cagliari, dopo quella con l’Inter. Il Palermo non è quello di 20 giorni fa, ha preso 4 punti in due trasferte, giocherà con voglia e senza grandi responsabilità. Intanto Buffon sta bene e gioca. Domani in difesa saremo disposti a tre e riposeràChiellini; giocherà Rugani che sta facendo molto bene, con il Cagliari ha giocato con attenzione e autorevolezza. Davanti alla difesa ci saranno Hernanes o Lemina, rientrerà Khedira. Cuadrado? Se non dal primo minuto è possibile che giochi a partita in corso, ieri è rientrato in gruppo e oggi si è allenato regolarmente. Possono giocare anche Mandzukic e Higuain insieme, Mario ha anche caratteristiche da esterno. Dybala ha giocato tante partite, per domani vedremo: quanto al gol sta per arrrivare, tecnicamente sta giocando molto bene e il fatto che venga sempre triplicato da un lato per noi è un vantaggio, dall’altro significa che è più conosciuto e c’è più attenzione verso di lui".