GAZZETTA: Cavani l'uomo del Barbera

07.03.2010 11:26 di Redazione Palermo24  articolo letto 1254 volte
© foto di Federico De Luca
GAZZETTA: Cavani l'uomo del Barbera

L'edizione regionale de La Gazzetta dello Sport dedica uno speciale all'attaccante rosanero, Edinson Cavani. "Se c’è Edinson Cavani - si legge sulla rosea oggi in edicola - è gol. Al Barbera è una dittatura. Con Delio Rossi in panchina l’uruguaiano ha messo le ali. Lo si era capito già nel giorno del debutto dell’allenatore a Palermo il 26 novembre scorso: il gol dell’attaccante nel 4-1 alla Reggina in Coppa Italia è stato un chiaro segnale dello stato di forma del numero 7 rosanero. Una marcia inarrestabile, che ha due sbocchi paralleli: la Champions League e il Mondiale in Sudafrica con l’Uruguay. È il temuto Cavani ad agitare la vigilia del Livorno. L’attaccante, già a quota 5 nella classifica cannonieri rosanero, la scorsa stagione ne ha segnati 11 davanti al pubblico di casa. E ha già deciso con Rossi le sfide contro Siena e Atalanta finite entrambe 1-0 ed è entrato di forza nelle dinamiche della partita col Parma terminata 2-1 (oltre alle reti in trasferta come contro Bari e Sampdoria).Se c’è un effetto Barbera, c’è pure un effetto Cavani: con la spinta dei tifosi è uno spettacolo già visto. Che potrebbe rinnovarsi già oggi con gli amaranto, contro cui Cavani - recita l'articolo di Alessio D'Urso - non ha centrato finora il bersaglio (l’altra squadra è il Catania)".