La giornata rosanero: notizie e retroscena del 28 Dicembre

29.12.2015 01:00 di Antonio Barbera  articolo letto 341 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
La giornata rosanero: notizie e retroscena del 28 Dicembre

Ancora il calciomercato non è cominciato, ma in casa rosanero il lavoro è già iniziato da tempo. Dopo l’acquisto di Arteaga, arrivato in città e allenatosi con il resto della squadra durante la seduta pomeridiana, la dirigenza del Palermo si muove su altri fronti. Secondo i media greci, i rosanero avrebbero offerto 3 milioni per il greco Karelis, attaccante classe ’92 del Panathinaikos. Sembra invece tramontata la pista che portava a Luca Cigarini dell’Atalanta. Negli ultimi giorni si era vociferato di un possibile scambio con Rigoni, il quale, però, ha definito il proprio trasferimento al Genoa nelle scorse ore. Al Palermo andranno 750 mila euro per il cartellino del centrocampista ex Chievo.

Intervistato ai microfoni de “ilnapolionline.com”, il giovane esterno rosanero Giuseppe Pezzella ha parlato dell’emozione per l’esordio in Serie A e dei campioni ai quali si ispira: “Un emozione indescrivibile, ero felicissimo come un bambino che frequenta i campetti di una scuola calcio. Sensazione fantastica e per certi versi irripetibile.  Ad inizio carriera ero terzino sinistro e ora gioco nel ruolo di mezz’ala e personalmente mi sono sempre ispirato ai grandi del calcio come Javier Zanetti e Roberto Baggio, prima grandi uomini e a seguire fuoriclasse autentici. Del Napoli ammiro tantissimo Gonzalo Higuain perché è l’arma letale degli azzurri, perciò un giocatore sopra la media”.

 La squadra di Ballardini ha ripreso questo pomeriggio la preparazione in vista della sfida contro la Fiorentina. I rosanero hanno svolto una seduta prettamente atletica, dopo un riscaldamento di carattere tecnico a coppie. Roberto Vitiello si è sottoposto alle cure dei fisioterapisti. Domani la squadra sosterrà un doppio allenamento. Sempre per domani, è prevista la presentazione ufficiale di Manuel Arteaga. L’evento si svolgerà alle 13.30 al “Tenente Onorato”.