La giornata rosanero: notizie e retroscena dell'1 marzo

02.03.2016 01:00 di Nino Garramone  articolo letto 346 volte
© foto di Image Sport
La giornata rosanero: notizie e retroscena dell'1 marzo

Giornata povera di notizie, quella rosanero dell'1 marzo. In mattinata arrivano le dichiarazioni del presidente Zamparini, che commenta così il caso Dybala: "Questa settimana denuncio il Tas alla magistratura ordinaria. Sono lestofanti che fanno porcherie abominevoli, estorcono milioni e milioni, e si spartiscono il bottino. È stata sicuramente una pazzia pagare il giocatore argentino 12 milioni di euro, farmene pagare altri 15 è obiettivamente un latrocinio ed io voglio denunciarlo. Mi sento truffato". Nel pomeriggio gli uomini di Iachini hanno svolto una seduta tecnica, con Sorrentino che si è allenato a parte, mentre Lazaar e Goldaniga si sono sottoposti alle terapie. Sempre nel pomeriggio, Morganella e Posavec, hanno firmato autografi allo store ufficiale del centro commerciale Conca d'Oro, con il giovane portiere che ha parlato così del momento che sta passando: "E' stato un momento bellissimo, che ho sognato tutta la vita. E' stato fantastico giocare la prima al Barbera davanti ai nostri tifosi. Mi trovo benissimo qui, Palermo è una delle città più belle d'Italia, spero di poter regalare tante gioie ai nostri sostenitori".