VERSIONE MOBILE
 Martedì 31 Marzo 2015
PRIMO PIANO
IL PALERMO NON SEGNA DA 424 MINUTI. DI CHI È LA COLPA?
  
  
  

PRIMO PIANO

A RETI BIANCHE

11.04.2012 23:04 di Redazione Palermo24  articolo letto 415 volte
© foto di Federico De Luca

Finisce 0-0 fra Fiorentina e Palermo: risultato sostanzialmente giusto in una partita nella quale le due formazioni si sono sicuramente affrontate senza timori, ma non sono riuscite a trovare il guizzo giusto.
Delio Rossi ripropone il 3-5-2 visto a Milano, rilancia Amauri dal primo minuto e sceglie Kharja al posto di Lazzari. Mutti si copre con un 3-5-1-1: alle spalle di Hernandez c'è Ilicic, con Miccoli che parte dalla panchina
Tantissime occasioni già dai primi minuti. Inizia il Palermo con un tiro di Ilicic, ma poi la Fiorentina va vicina al gol tre volte: prima con un colpo di testa di Natali su calcio d'angolo, poi addirittura con un tacco di Amauri sull'assist di Jovetic, infine con un altro colpo di testa (stavolta di Nastasic) che prende in pieno il palo. La partita si mantiene su ottimi ritmi, con le due squadre che si affrontano a viso aperto. Al 22' Jovetic lancia Pasqual, il terzino entra in area e calcia; Viviano la devia in corner ed è lui stesso a dire all'arbitro di aver toccato il pallone. L'occasione più clamorosa del primo tempo per il Palermo è al 27': Donati imbecca ottimamente Hernandez, l'uruguaiano si trova a tu per tu con Boruc, ma calcia alto. Lo stesso Hernandez, al 40', è autore di un bel numero in area viola, ma poi si intestardisce invece di servire il libero Bertolo e perde il pallone. L'ultima occasione del primo tempo è per Behrami, con un tiro di controbalzo che Viviano devia, con qualche affanno, in corner.
Nella ripresa il ritmo cala leggermente, ed è il Palermo a prendere in mano il pallino del gioco. I rosanero tengono il possesso palla, ma hanno pochi sbocchi con Hernandez ed Ilicic. La Fiorentina torna a farsi viva al 72' con Jovetic, che si libera bene al tiro ma trova una deviazione che aiuta l'intervento di Viviano. I sussulti della ripresa capitano fra l'80' e l'81': prima ancora Jovetic, dopo una grande azione, chiama Viviano all'intervento, poi Amauri si vede annullare giustamente un gol per il palese tocco di mano con il quale l'italo-brasiliano aveva segnato. L'ultima occasione per la Fiorentina capita sulla testa di Nastasic, ma il giovane serbo indirizza troppo centralmente.
Finisce così in parità fra Fiorentina e Palermo: un punto che potrebbe rivelarsi insufficiente soprattutto ai viola, considerata la vittoria del Lecce a Catania.


Altre notizie - Primo Piano
Altre notizie
 

OCCHIO INTER, C'È CHI VUOLE MANCINI, MA LUI HA GIÀ SCELTO 2 BIANCONERI DA TRASFORMARE IN NERAZZURRI… JUVE: POGBA HA UN SOLO DESTINO (E BUFFON…). NAPOLI: DA BENITEZ AI DIRIGENTI, È RIVOLUZIONE! CONTE, IL MILAN E LE DECISIONI DI SILVIO

Caro diario, siamo al nono giorno di pausa per la Nazionale. Pensavamo di potercela fare, eravamo certi che avremmo resistito fino al ritorno del campionato, ma i 90 minuti di Bulgaria-Italia ci hanno stremato. Caro diario, diciamolo, la partita di Sofia è stata uno strazio. Non...
Lazio-Palermo 2-1

AMELIA: "FOSSATI HA GRANDE PERSONALITÀ"

Portiere del Perugia, Marco Amelia parla in diretta a Sportitalia. "Voglio dare un contributo a squadra e ragazzi per...

LA GIORNATA DEI ROSANERO- IL CAMPIONATO SI FERMA, IL MERCATO NO! SI PUNTA FORTE SU SIMONE JR., SPUNTA L'IDEA SKORUPSKI

Ultimo giorno di riposo per il Palermo, che da oggi pomeriggio riprenderà la marcia di avvicinamento al match...

ESCLUSIVA P24.NET, DINO ZOFF: "GLI ORIUNDI IN QUESTA ROSA CI STANNO, BASTA NON ESAGERARE. SORRENTINO ADATTO AL RUOLO DI CAPITANO E PER IACHINI LE OFFERTE NON MANCHERANNO"

Palermo24.net ha raggiunto in esclusiva una leggenda del calcio italiano: Dino Zoff. L'ex portiere e capitano della nazionale...

L'INDUSTRIA DEL CALCIO

Fase in chiaro scuro del Palermo, ma del resto ci siamo abituati. Tutto è già inscritto nei colori rosanero: rosa come il...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 31 Marzo 2015.
 
Juventus 67
 
Roma 53
 
Lazio 52
 
Sampdoria 48
 
Napoli 47
 
Fiorentina 46
 
Torino 39
 
Milan 38
 
Inter 37
 
Genoa (-1) 37
 
Palermo 35
 
Empoli 33
 
Udinese (-1) 33
 
Chievo Verona 32
 
Sassuolo 32
 
Hellas Verona 32
 
Atalanta 26
 
Cagliari 21
 
Cesena 21
 
Parma (-2) 9*
Penalizzazioni
 
Parma -3

   Palermo24.net - supplemento alla testata giornalistica TuttoMercatoWeb.com Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.