VERSIONE MOBILE
 Martedì 16 Settembre 2014
PRIMO PIANO
COME VALUTI IL MERCATO DEL PALERMO?
  
  
  

PRIMO PIANO

A RETI BIANCHE

11.04.2012 23:04 di Redazione Palermo24  articolo letto 326 volte
© foto di Federico De Luca

Finisce 0-0 fra Fiorentina e Palermo: risultato sostanzialmente giusto in una partita nella quale le due formazioni si sono sicuramente affrontate senza timori, ma non sono riuscite a trovare il guizzo giusto.
Delio Rossi ripropone il 3-5-2 visto a Milano, rilancia Amauri dal primo minuto e sceglie Kharja al posto di Lazzari. Mutti si copre con un 3-5-1-1: alle spalle di Hernandez c'è Ilicic, con Miccoli che parte dalla panchina
Tantissime occasioni già dai primi minuti. Inizia il Palermo con un tiro di Ilicic, ma poi la Fiorentina va vicina al gol tre volte: prima con un colpo di testa di Natali su calcio d'angolo, poi addirittura con un tacco di Amauri sull'assist di Jovetic, infine con un altro colpo di testa (stavolta di Nastasic) che prende in pieno il palo. La partita si mantiene su ottimi ritmi, con le due squadre che si affrontano a viso aperto. Al 22' Jovetic lancia Pasqual, il terzino entra in area e calcia; Viviano la devia in corner ed è lui stesso a dire all'arbitro di aver toccato il pallone. L'occasione più clamorosa del primo tempo per il Palermo è al 27': Donati imbecca ottimamente Hernandez, l'uruguaiano si trova a tu per tu con Boruc, ma calcia alto. Lo stesso Hernandez, al 40', è autore di un bel numero in area viola, ma poi si intestardisce invece di servire il libero Bertolo e perde il pallone. L'ultima occasione del primo tempo è per Behrami, con un tiro di controbalzo che Viviano devia, con qualche affanno, in corner.
Nella ripresa il ritmo cala leggermente, ed è il Palermo a prendere in mano il pallino del gioco. I rosanero tengono il possesso palla, ma hanno pochi sbocchi con Hernandez ed Ilicic. La Fiorentina torna a farsi viva al 72' con Jovetic, che si libera bene al tiro ma trova una deviazione che aiuta l'intervento di Viviano. I sussulti della ripresa capitano fra l'80' e l'81': prima ancora Jovetic, dopo una grande azione, chiama Viviano all'intervento, poi Amauri si vede annullare giustamente un gol per il palese tocco di mano con il quale l'italo-brasiliano aveva segnato. L'ultima occasione per la Fiorentina capita sulla testa di Nastasic, ma il giovane serbo indirizza troppo centralmente.
Finisce così in parità fra Fiorentina e Palermo: un punto che potrebbe rivelarsi insufficiente soprattutto ai viola, considerata la vittoria del Lecce a Catania.


Altre notizie - Primo Piano
Altre notizie
 

PAGATE CARE LE INGENUITÀ DIETRO. IL SOLO DYBALA DAVANTI NON PUÒ FARE TUTTO, MA A LIVELLO TECNICO COMMESSI TANTI ERRORI

E' stata una partita che ha messo a nudo tutti i limiti tecnici del Palermo. Per carità, sul piano del profilo atletico dei giocatori nulla da dire, la prestazione la definirei encomiabile. Ma questa squadra mi dà l'impressione che in ogni partita tenda semp...
Hellas Verona-Palermo

REAL: IDEA STROOTMAN PER GENNAIO

Piace a molti il centrocampista giallorosso e di nazionalità olandese Kevin Strootman, acquistato a 16 mln dalla Roma per...

PALERMO NO STOP: LA GIORNATA ROSANERO IN PILLOLE

Rivivi attraverso il PALERMO NO STOP offerto da Palermo24.net tutte le principali news riguardanti...

MANDORLINI:"ABBIAMO FATTO FATICA, ERAVAMO STANCHI, MA ABBIAMO VINTO"

Andrea Mandorlini in esclusiva ai microfoni di Sky:"Abbiamo fatto fatica a vincere questa gara, ma abbiamo vinto. Questa...

"QUESTA E' LA A" ... DICONO

Due partite e stesso ritornello. “Questa è la A”. Lo dicono gli opinionisti e i commentatori, forse meno i...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 16 Settembre 2014.
 
Milan 6
 
Juventus 6
 
Roma 6
 
Inter 4
 
Sampdoria 4
 
Atalanta 4
 
Hellas Verona 4
 
Lazio 3
 
Napoli 3
 
Udinese 3
 
Chievo Verona 3
 
Cesena 3
 
Cagliari 1
 
Palermo 1
 
Genoa 1
 
Fiorentina 1
 
Torino 1
 
Sassuolo 1
 
Parma 0
 
Empoli 0

   Palermo24.net - supplemento alla testata giornalistica TuttoMercatoWeb.com Norme sulla privacy