Da Rossi a Cosmi, come cambia il Palermo: Pastore esclude Ilicic?

04.03.2011 00:47 di Redazione Palermo24  articolo letto 840 volte
© foto di Giacomo Morini
Da Rossi a Cosmi, come cambia il Palermo: Pastore esclude Ilicic?

Dal 4-3-2-1 di Rossi, il Palermo passa al 3-5-2 (5-3-2 in fase di non possesso) di Serse Cosmi, nuovo tecnico rosanero. 
Ma negli uomini, di fatto, come cambierà la squadra? 

IL PALERMO DI DELIO ROSSI 
4-3-2-1
Sirigu; Cassani, Munoz, Bovo, Balzaretti; Migliaccio, Bacinovic, Nocerino; Pastore, Ilicic; Miccoli 

IL PALERMO DI SERSE COSMI
3-5-2
Sirigu; Munoz, Bovo, Andjelkovic; Cassani, Migliaccio, Liverani, Nocerino, Balzaretti; Pastore, Miccoli. 
Il capitano rosanero è infortunato e tornerà a disposizione a partire dalla prossima partita, motivo per cui, all'Olimpico di Roma contro la Lazio, giocherà Abel Hernandez. 

Il nuovo modulo, comunque, tende ad escludere la presenza del doppio trequartista. Presenza che, forse, ha causato qualche problema a Javier Pastore, abituato a svariare in tutte le zone del campo. Con Serse Cosmi quindi, uno tra El Flaco e Josip Ilicic, potrebbe finire in panchina. Pastore è intoccabile, anche perché è la punta di diamante del Palermo. Facile credere che, a finire in panchina, sarà lo sloveno che nelle prossime partite potrebbe fare compagnia ad Armin Bacinovic. Il Palermo ha infatti ritrovato Liverani, che difficilmente verrà nuovamente scalzato dall'ex Maribor.