Palermo, i rosanero all'esame Lecce: i pugliesi squadra rivelazione

18.10.2018 17:41 di Antonino Terruso  articolo letto 48 volte
 Aleksandar Trajkovski
© foto di Gabriele Di Tusa/TuttoPalermo.net
 Aleksandar Trajkovski

Le prime partite del campionato di Serie B sono, come da tradizione, delle vere e proprie sorprese. Le squadre più gettonate e chiamate a fare un campionato di prima fascia stanno al momento mancando l'appuntamento, come ad esempio il Crotone fin qui di mister Stroppa che ha espresso un gioco non proprio brillante e ottenendo punti in classifica. Stupiscono invece Pescara, al momento primo in classifica solitario,e i neo promossi del Lecce a quota 12 punti e, proprio i pugliesi che condividono uno storico gemellaggio col Palermo, saranno i prossimi avversari dei rosanero. Alcuni giocatori rosanero impegnati con le rispettive nazionali sono già rientrati a Palermo nella giornata di ieri, altri arriveranno in serata e ovviamente non potranno allenarsi. L'uomo più in forma dei rosanero ovvero Aleksandar Trajkovski è reduce da 180 minuti giocati con la Macedonia e autore di una doppietta contro Liechtenstein valevole per il match di Nation League. Anche per George Puscas la gara in nazionale Under21 rumena ha dato i suoi frutti, siglando due reti anche lui contro il Liechtenstein Under 21. Insomma la pausa nazionali ha portato via alcuni interpreti importanti a Roberto Stellone che non ha potuto contare su di loro duranti gli allenamenti di queste settimana; ma in ogni caso gli attaccanti rosanero hanno risposto "presente" anche lontani dalla Sicilia.