Gattuso e il tabù dell'avvio: se la storia si ripete...

04.09.2013 13:10 di Filippo Ferraioli Twitter:    vedi letture
Fonte: tuttomercatoweb.com-tuttoB
Gattuso e il tabù dell'avvio: se la storia si ripete...
© foto di Marcello Scuderi/TuttoPalermo.net

Gennaro Gattuso ha all'attivo soltanto sette panchine ufficiali nella sua giovane carriera di allenatore; ma un pugno di match è già sufficiente per poter parlare di un tabù degli esordi che di certo non farà piacere al tecnico rosanero.

L'avvio di campionato del Palermo, infatti, è stato tutt'altro che esaltante: un pareggio a Modena e una sconfitta in casa contro l'Empoli hanno fatto storcere il naso agli appassionati palermitani, mentre il presidente Zamparini non ha tardato a farsi sentire invocando un pronto cambio di rotta. Gattuso, però, non è nuovo a una partenza al rallentatore: nelle sua brevissima esperienza alla guida del Sion, nei panni di allenatore-giocatore, Rino ha infatti collezionato soltanto un punto in tre partite disputate. Le sconfitte con Zurigo e Losanna, unite al pareggio contro lo Young Boys, convinsero il presidente del club elvetico a revocargli l'incarico.

Un precedente scomodo e un tabù da sfatare già domenica a Padova, con tre punti per ripartire e scacciare le prime nuvole che si addensano all'orizzonte.